Journey, In viaggio col dolore




22. FLASH. Films sulla solitudine e sull'isolamento.

"La solitudine, come un fenomeno psico-sociologico o filosofico contemporaneo, è un concetto spesso frainteso. Se essa descrive la condizione di essere soli o solitaria, la connotazione del termine può estendersi ben oltre la sua etimologia fisica. Una persona può essere psicologicamente appartata nonostante sia in compagnia, o essere in un luogo lontano dalla civiltà, o semplicemente combattere la percezione di essere sola."  Questo è l' incipit di un post dove l' autrice segnala venti films che parlano della solitudine e dell'isolamento  QUI

 

"(....) "sembra quasi che i dispositivi mediali abbiano anestetizzato i sentimenti positivi e abbiano reso le amicizie quasi inutili alla nostra vista. Da qui, deriva un senso di alienazione, isolamento e, ovviamente, solitudine." QUI l' autore ci segnala dei films più recenti sullo stesso argomento.

 

 

Infine QUI "il cinema della quarantena" un post che segnala altri films "sulla necessità di evitare contatti sociali. Lo scopo? Ridurre il numero dei contagi di Coronavirus." 

 
 
 

LEGGI IL PROSSIMO EPISODIO QUI

 

 

 

 

HAI UN AMIC@ CHE VIAGGIA NEL DOLORE? CONDIVIDI USANDO I PULSANTI SOTTOSTANTI, QUI!